Destinazione Italia: viaggi in vista nel 2021

Italia Pensieri
online da
31/12/2020

Dopo la più burrascosa delle tempeste il sole torna sempre a splendere. Il mio augurio, allora, è che questo Capodanno ci regali l’arcobaleno di un nuovo giorno di sole. Che il 2021 sia un anno di nuvole spazzate via e di serenità ritrovata. Ma anche di nuovi viaggi da programmare, di valigie da preparare e partenze di cui gioire.

Destinazione Italia

Che il 2021 ci porti, con cautela, a riscoprire il mondo. Perché non cominciare dal nostro Belpaese? Sono così tante e inaspettate le chicche di cui innamorarsi, le storie da ascoltare, le suggestioni da vivere. A tal proposito un suggerimento, con un pizzico di orgoglio, ve lo voglio dare.

Vi ricordate Destinazione Italia? Ve ne avevo parlato qui: Sosteniamo l’Italia oggi per riscoprirla domani. La guida in formato ebook, nata in pieno lockdown dal desiderio di tanti travel blogger sparsi per l’Italia di dare un piccolo contributo per la lotta al Covid e la ripresa del turismo di casa nostra, ha fatto strada!

Piccolo riepilogo: grazie alla raccolta fondi che abbiamo lanciato noi Travel Blogger per l’Italia e ai tantissimi italiani che vi hanno aderito, la scorsa primavera abbiamo donato 33.389 € ad Emergency per le attività portate avanti nel nostro Paese per far fronte all’emergenza Covid-19. In segno di ringraziamento, tutti i partecipanti all’iniziativa benefica hanno ricevuto il nostro ebook Destinazione Italia.

Nei mesi a seguire il gruppo di blogger si è allargato (siamo arrivati a 193), i contenuti sono cresciuti e, grazie alla Casa Editrice Polaris, l’ebook è diventato un libro vero con ben 300 destinazioni da scoprire lungo lo Stivale.

In oltre 700 pagine di racconti e fotografie vi accompagniamo ad esplorare borghi fra leggende e itinerari all’ombra dei classici circuiti turistici. Io, per esempio, vi porto a conoscere alcune meraviglie poco note del mio Piemonte e della Valle d’Aosta.

Siete curiosi? Trovate Destinazione Italia nelle librerie e sul sito web di Polaris. E chi l’acquista continuerà a fare del bene: i diritti d’autore di questo libro sono interamente devoluti a favore di Emergency per supportare la lotta al Covid in Italia.

Il mio augurio per il 2021

Esattamente un anno fa, nell’augurare a tutti voi un felice 2020, scrivevo:

“Che il nuovo anno ci mostri prospettive inedite, ci faccia scoprire nuovi punti di vista e ci faccia cogliere il lato positivo di ogni situazione, anche quando sembrerebbero non essercene”.

Le prospettive inedite non sono mancate, questo è certo. Altra cosa è stata scovare il lato positivo delle cose in un anno lento e claustrofobico. Un anno di fronti corrucciate, di pensieri ronzanti, di progetti sfumati, di occasioni perse.

Ad esempio, i viaggi mancati. Un sacrificio piccolissimo in confronto a quello di tante famiglie che hanno versato lacrime, hanno fatto i conti con lutti, malattia, difficoltà economiche. Ma pur sempre un sacrificio per chi, come noi, viaggia per stupirsi, per sorridere, per sentirsi vivo.

Prima del lockdown di marzo avevo progettato una fuga primaverile in Inghilterra e avevo in mente una vacanza – una vera vacanza, non un viaggio on the road come quelli degli ultimi anni – in Grecia, e invece sono rimasta sotto il cielo di casa.

Ho lavorato a ritmi frenetici ma ho goduto come mai prima d’ora della semplicità domestica, del rassicurante profumo del forno accesso, della fragranza di pizze impastate e guarnite con tutta la cura possibile. Ho ammirato il tricolore ondeggiare da tanti balconi e arcobaleni disegnati dai bambini rallegrare le strade.

Sono tornata a meravigliarmi passeggiando nelle campagne intorno a casa e ho vissuto le mie montagne come non facevo da anni, fra trekking e notti stellate sulle Alpi cuneesi e scampagnate appena oltre il confine francese.

Mi sono anche concessa qualche giorno di relax in Toscana, dove ho accarezzato le colline fra Val d’Orcia e Maremma e mi sono lasciata cullare dal mare fra Argentario, Giannutri e isola del Giglio.

***

Voi quali mete sognate di raggiungere nel 2021? Quali desideri sperate di realizzare? Il mio è di riconquistare, come prima cosa, una cauta normalità e poi… di diventare mamma! 🥰

A voi tutti tanti auguri di buon anno!

TAG
DAI UN'OCCHIATA ANCHE QUI

LASCIA UN COMMENTO

FRANCESCA VINAI
Italia

Ciao, benvenuti su Takeanyway! Sono Francesca, di professione giornalista e creativa, per passione viaggiatrice in cerca di storie. Viaggio per abbattere frontiere, per catturare scorci, per nutrirmi di incontri e curiosità, per scoprire in punta di piedi luoghi e popoli vicini e lontani da raccontarvi qui. Lasciatevi ispirare e fate buon viaggio.

error: Il copyright non è un optional! 😉